Il Percorso

Una goccia di pratica vale più di un otre di teoria.

Lo credo sin da quando sono entrato in contatto col mondo del lavoro e della natura, capendo che ambiti diversi potevano essere la stessa cosa.

Nasco a Bologna nel lontano 1958, in gioventù perito meccanico, e successivamente mi rivolgo alle scienze forestali che da sempre mi hanno affascinato, nel tempo mi perfeziono come tecnico faunistico lavorando per progetti di allevamento e conservazione di fauna in estinzione dove sviluppo i primi strumenti auto costruiti di “trappolaggio fotografico” per la ricerca scientifica, da lì in poi ho cominciato a maturare la mia esperienza incontrando la tecnologia e alimentandola con la mia voglia di capire e realizzare strumenti utili per la scienza. Le passioni sono diventate professioni, facendomi superare le prove a volte molto difficili del percorso. La passione per la fotografica mi ha fatto documentare eventi in estinzione così come luoghi in cui ho visto e documentato le “follie umane” delle guerre, tutto ciò mi ha dato la consapevolezza di essere un cittadino del mondo.